Colibrì – I messaggeri delle piante

Hummingbirds – Jewelled messengers
Premio Parco Nazionale dello Stelvio 2012 - Premio della Giuria del Pubblico 2012
di Paul Reddish – Produzione: Terra Mater Factual Studios e Free Spirit Films - Austria 2012 – Durata: 52 min. - Area trattata: Parco Chapada Diamantina, Brasile; Parco Sumaco Napo-Galeras, Riserva Cayambe Coca, Riserve san Isidro e Tandayapa, Ecuador

Il documentario racconta come i colibrì sono diventati i più grandi acrobati dell’aria del pianeta. I colibrì sono stati scelti dalle piante come loro messaggeri, che trasportano il polline di fiore in fiore. Il documentario ripercorre l’evoluzione di questi uccelli, come sono stati influenzati e modellati dal loro ruolo di messaggeri. I colibrì hanno il più alto metabolismo di qualsiasi vertebrato; possono rimanere sospesi in volo, volare all’indietro e capovolti. Fra di loro c‘è la più piccola creatura a sangue caldo della terra. Questi scintillanti uccelli vivono agli estremi delle loro possibilità e tutto questo in stretta simbiosi con le piante

Paul Reddish

Dopo aver frequentato l'Università di Edimburgo, nel 1981 Paul inizia a lavorare alla BBC come ricercatore TV, per poi negli anni essere promosso alla produzione di serie. Durante la sua carriera nel broadcaster produce e dirige documentari naturalistici e antropologici. Nel 1997 Paul lascia la BBC per fondare la sua compagnia, la Free Spirit Films. La compagnia si specializza in temi come la natura, la scienza o antropologici, portando nuove idee a questi generi. Paul ha inoltre produtto, diretto e scritto più di 25 film per la televisione, tra cui molti programmi premiati nel settore. Ha lavorato con Sir David Attenborough - noto divulgatore scientifico e naturalista britannico - in molte occasioni ed è stato responsabile di serie da 3 milioni di sterline. Pual è anche scrittore (Spirits of the Jaguar), professore alla scuola internazionale di Cinema e Televisione di Cuba e un giornalista scientifico.