Premi / Awards

La giuria internazionale di Sondrio Festival 2018 – Mostra Internazionale dei Documentari sui Parchi, composta da Elenora Frigerio (presidente della giuria), Piero Carlesi, Mireille Chiocca, Loredana Dresti e Tara Morrison, riunita a Sondrio il 19 e 20 novembre 2018, dopo aver visionato le tredici opere in concorso, ha assegnato i seguenti premi:

11MILA GLI STUDENTI IMPEGNATI NELL'ATTIVITA' DIDATTICA

Svelati i nomi di spicco della Giuria internazionale, si cercano appassionati per quella del pubblico

DAL 12 AL 25 NOVEMBRE, DUE WEEK-END LUNGHI DEDICATI ALLA NATURA

In gara 13 documentari dall'Austria all'India, passando per Russia, Germania, Italia e Francia

Un'occasione unica per spiare la vita dei leoni in Tanzania e quella degli orsi in Kamchatka, di scoprire le 20mila specie diverse di farfalle che popolano la Terra, di conoscere terre selvagge e luoghi sconosciuti, di affrontare gli orrori che si nascondono nei prati, e tanto altro ancora.

APERTE LE ISCRIZIONI PER I DOCUMENTARI A SONDRIO FESTIVAL 2018!

Sono aperte le iscrizioni per i documentari a Sondrio Festival 2018 – Mostra Internazionale dei Documentari sui Parchi (Sondrio, Italia, fra il 12 e il 25 novembre 2018, 32^ edizione). Possono essere iscritti documentari realizzati nei Parchi Nazionali, Riserve Naturali e Aree Protette di tutto il mondo. I documentari selezionati concorrono all’assegnazione di: Primo Premio “Città di Sondrio (4.000 Euro), Premio “Parco Nazionale dello Stelvio” (3.000 Euro) e Premio “Regione Lombardia” (3.000 Euro) per i documentari girati all’interno dell’Unione Europea. Sono previste ulter

Pagine

Benvenuti al Sondrio Festival

Sondrio Festival è una rassegna internazionale unica nel suo genere, dedicata principalmente ai documentari naturalistici, di alto livello scientifico e cinematografico, realizzati nei parchi naturali e aree protette di tutto il mondo. Dal 1987 si svolge ogni anno a Sondrio, in ottobre, nel corso di una settimana.

Le opere presentate in concorso sono selezionate fra le migliori produzioni mondiali: nell'albo d'oro del Festival figurano registi provenienti da ogni parte del pianeta e personalità famose nel settore del documentario naturalistico.

Possono anche essere previste ulteriori sezioni tematiche del Festival per i documentari realizzati in aree naturali che evidenzino problemi legati all'ambiente, alla sua conservazione, alle attività umane, all’agricoltura e allo sviluppo sostenibile.

La Giuria Internazionale del Festival è composta da documentaristi, produttori, naturalisti, gestori dei parchi e giornalisti.

Obiettivi del Festival sono la diffusione della cultura dei parchi, delle aree protette e della salvaguardia dell'ambiente, l'educazione ambientale e la promozione/valorizzazione del documentario naturalistico.

Sono coinvolti nel corso di una settimana un vasto pubblico e i ragazzi delle scuole che hanno l'opportunità di confrontarsi con documentaristi, naturalisti e amministratori dei parchi.

Oltre alle proiezioni dei documentari in concorso, con la presenza degli autori (in anteprima serale, con repliche al mattino e al pomeriggio per scuole e famiglie), sono in programma convegni, mostre, spettacoli, incontri e attività di educazione ambientale per le scuole.