APERTE LE ISCRIZIONI PER I DOCUMENTARI A SONDRIO FESTIVAL 2016 - 30^ edizione!

Sono aperte le iscrizioni per i documentari a:
Sondrio Festival 2016 – Mostra Internazionale dei Documentari sui Parchi
(XXX edizione, Sondrio, 7 – 13 novembre 2016),
evento e concorso cinematografico annuale, dedicato ai documentari realizzati nei Parchi, Riserve Naturali e Aree Protette del mondo. Sono previste ulteriori sezioni per i documentari girati in aree naturali che riguardano l’ambiente, la sua conservazione, le attività umane, l’agricoltura e lo sviluppo sostenibile.

BAOBABS BETWEEN LAND AND SEA (Baobabs entre Terre et Mer)

Cyrille Cornu, the director of BAOBABS BETWEEN LAND AND SEA (Baobabs entre Terre et Mer), tells us about his work

Pagine

Benvenuti al Sondrio Festival

Sondrio Festival è una rassegna internazionale unica nel suo genere, dedicata principalmente ai documentari naturalistici, di alto livello scientifico e cinematografico, realizzati nei parchi naturali e aree protette di tutto il mondo. Dal 1987 si svolge ogni anno a Sondrio, in ottobre, nel corso di una settimana.

Le opere presentate in concorso sono selezionate fra le migliori produzioni mondiali: nell'albo d'oro del Festival figurano registi provenienti da ogni parte del pianeta e personalità famose nel settore del documentario naturalistico.

Possono anche essere previste ulteriori sezioni tematiche del Festival per i documentari realizzati in aree naturali che evidenzino problemi legati all'ambiente, alla sua conservazione, alle attività umane, all’agricoltura e allo sviluppo sostenibile.

La Giuria Internazionale del Festival è composta da documentaristi, produttori, naturalisti, gestori dei parchi e giornalisti.

Obiettivi del Festival sono la diffusione della cultura dei parchi, delle aree protette e della salvaguardia dell'ambiente, l'educazione ambientale e la promozione/valorizzazione del documentario naturalistico.

Sono coinvolti nel corso di una settimana un vasto pubblico e i ragazzi delle scuole che hanno l'opportunità di confrontarsi con documentaristi, naturalisti e amministratori dei parchi.

Oltre alle proiezioni dei documentari in concorso, con la presenza degli autori (in anteprima serale, con repliche al mattino e al pomeriggio per scuole e famiglie), sono in programma convegni, mostre, spettacoli, incontri e attività di educazione ambientale per le scuole.